Il clima

Il clima aquesiano:

ll clima di tipo sub-mediterraneo risulta fortemente influenzato da una complessa circolazione di masse d’aria umida derivante esclusivamente dalla particolare morfologia e dall’orografia del territorio, considerando i numerosi rilievi che circondano la zona quali il M.Amiata (1738m), il M. Labro (1193m), il M. Civitella (1107m),il M.Penna (1190m), il M.Cetona (1148m) il M.Peglia (837m), il Monte Rufeno (734m) e la Fortezza di Radicofani (970m).

Acquapendente è fortemente soggetta a frequenti inversioni termiche, presenza di nebbie persistenti ed elevata umidità dell’aria con conseguenti brinate o rugiade mattutine.

D'estate risulta piuttosto frequente la genesi di rovesci temporaleschi termoconvettivi, chiamati in gergo temporali di calore.

 
 


Colline innevate - panorama del Monte Rufeno:


 


Acquapendente, fulmini e saette:


 


Particolare sulle stalattiti:


 


Particolare sul fulmine dietro l'Orologione:


 


S.Francesco innevato::


 


Zoom e veduta di Monte Rufeno innevato:


 


 


Nuvole al tramonto:


 

Seminario con arcobaleno:


 


Privacy Policy